Il Masaniello decaduto

Secondo la Procura di Salerno, Luigi De Magistris non ha commesso, negli anni trascorsi a Catanzaro, alcun illecito. Anzi, la sua opera è stata spesso vessata dai superiori. I giudici di Salerno parlano di un “contesto fortemente condizionato”.

Le belle parole dei magistrati campani quasi sicuramente, però, non salveranno De Magistris dall’inesorabile destino cui, nel giro di alcuni mesi, verrà definitivamente condannato: via da Catanzaro, non potendo ricoprire mai più ruoli da inquirente.

Ora, a parte che si tratta di una proposta alquanto bislacca: se davvero De Magistris è un “cattivo magistrato”, potrà fare molti più danni da giudicante che non da inquirente, è bene notare come il presidente della I Commissione del Csm, Antonio Patrono, si sia affrettato a precisare di essersi opposto al trasferimento di De Magistris. E’ vero ed è anche risaputo, infatti, che sulla persecuzione operata ai danni del sostituto procuratore di Catanzaro ci sia la mano, la firma, e il rossetto dell’esponente del Pdci Letizia Vacca, la stessa che, in collaborazione con Salvo Boemi, ha stracciato la lettera del “Corvo” con la motivazione ufficiale che questa recasse “inaccettabili offese nei confronti dei magistrati”…

Comunque sia, come ho già detto, la sorte di De Magistris è, a mio avviso, già segnata, sebbene il pm, difendendosi avesse sempre richiesto che, per eventuali procedimenti a suo carico, si aspettasse il responso delle indagini di Salerno.

Pur non essendo un amante dei “Masaniello” (e De Magistris si è spesso atteggiato da capo popolo, scrivendo lettere a tutti tranne che a Babbo Natale), questa ennesima, ma non ultima, tappa conferma, infine, ciò che sostengo dal primo giorno: De Magistris è un giudice estremamente onesto, fregato, però, dalla poca preparazione giuridica che lo ha portato a commettere degli errori pacchiani che ne hanno pregiudicato non solo la carriera, ma la reputazione.

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: