Bon ton

Ma i comunisti non erano dalla parte dei giornalisti che scrivono, senza alcuna omissione, ciò che vedono?

Ieri ho seguito la seduta del Consiglio Comunale di Reggio Calabria, che, come punto all’ordine del giorno più succulento aveva la proposta di intitolare Piazza del Popolo a Giorgio Almirante.

La mia cronaca la potete trovare qui: http://www.strill.it/index.php?option=com_content&task=view&id=18542&Itemid=1

Ho documentato, senza pregiudizi o falsità l’accaduto.

Ecco cosa mi accade stamattina.

Entro in un noto bar del centro e vedo il consigliere comunale Daniele Romeo, lo saluto con l’affetto di sempre dato che ci conosciamo dai tempi della scuola.

Alle sue spalle ecco spuntare Massimo Canale, il consigliere del Pdci che ieri, nell’Aula del Consiglio Comunale, ha dato vita all’imbarazzante turpiloquio che ho documentato sia su strill che su questo blog.

“Ti ho turbato, vero?”, chiede con il classico sorriso sarcastico.

“Un pochetto. Le parolacce, sintomo di cattiva educazione, mi turbano”, rispondo.

Intuisco la possibile polemica e, salutando con un gesto della mano, mi allontano.

“Se ti ho turbato mi dispiace molto, ti mandero un mazzo di fiori”, mi dice il Canale, con il solito sorrisetto, alzando la voce per farsi sentire, vista la mia lontananza.

“Ti ringrazio, ma i fiori non servono, mi basta che tu, in futuro, sia più educato”, rispondo con lo stesso tono.

Se questa è l’opposizione a Palazzo San Giorgio non posso di certo lamentarmi se Scopelliti si comporta da despota.

Annunci

Tag: , , , , , , , ,

14 Risposte to “Bon ton”

  1. cervello pensante Says:

    Massimo Canale si è sempre proposto in questi termini purtroppo e certamente non fa bene al dibattito rispondere così anche se provocato. certo che la differenza tra tale daniele romeo e un portuale, senza offedere i portuali ovviamente, non sono ancora riuscito a coglierla!

  2. fabiuccio Says:

    insomma sciarra nel noto bar! forse questa nota colorita potevi evitare di renderla pubblica. buona estate a tutti

  3. vittoriodelfo Says:

    non capisco l’offesa a daniele. non la merita proprio.

  4. Antonino Castorina Says:

    Penso che Maso Canale sia una persona educata e colta,magari avrà esagerato,non essendo io stato presente al consiglio comunale,non so bene cosa sia successo,a volte esagera e anche se provocato ha fatto male a rispondere con toni troppo accesi… però daltronde intitolare una piazza ad Almirante …. diciamo che è un po’ eccessivo…. (a mio avviso fuori luogo)
    E’ ad ogni modo ,compito di chi presiede l’assise comunale,del facente funzioni,in caso di assenza del presidente e dei suoi vice,mantenere l’ordine,dettare la scaletta degli interventi,stoppare le polemiche che non centrano con l’oggetto del dibattito …. una volta in consiglio comunale a Reggio Calabria c’erano FIni,Gianni Nucera,Natino Aloi,Gianni Pensabene,Italo Falcomatà ….. ma non si vive solo di passato… sono certo che arriveranno tempi migliori…la qualità alla lunga si fa vedere… e se oggi il consiglio comunale … a differenza di qualche eccezione posisitva a destra come a sinistra (Antonio Caridi,Imbalzano,Scarfone,Seby ROMEO,Frank Benedetto,Nuccio Barillà solo per citarne alcuni) è quello che è… la colpa è sopratutto di chi questo consiglio comunale lo ha votato ed eletto e bene fa Scopelliti ha fare il despota se ci sono “rottami” a destra come a sinistra che gli consentono di fare il caz** (scusate il termine)che vuole.

  5. cervello pensante Says:

    se ti rileggi il pezzo noterai come il tuo “amico” [in realtà non so se lo è ma lo presumo visto che qui parlano quasi tutti perchè legati da rapporti di amicizia e/o affetto]ha rovocto canale dicndo “va caca”; neanche ora si merita l’appellativo di portuale cafone??

  6. vittoriodelfo Says:

    “Ho visto lo stesso consigliere comunale Massimo Canale dire “va caca puru tu” a Daniele Romeo, che ha presieduto l’Assemblea, vista l’assenza di Chizzoniti e Ferraro e non essere sbattuto fuori dall’Aula a pedate.”

    c è scritto questo. probabilmente, capisco male io.

  7. vittoriodelfo Says:

    sono d accordo con Nino.
    pero è la società ( e la politica conseguentemente) che è cambiata non solo il consiglio comunale.

  8. cervello pensante Says:

    non vorrei insistere ma si suppone che se massimo canale ha risposto “va caca pure tu” a daniele romeo forse, dico forse, daniele romeo per primo deve averlo mandato a cacare. pensavo che il pure tu fosse illuminante ma è un ragionamento difficile evidentemente..

  9. Anonimo Calabrese Says:

    Ma chi è Daniele ROmeo???

  10. vittoriodelfo Says:

    a mio parere illumina ben poco. nonostante le mie carenze intellettive, penso che nn si debba presumere quanto dici. comunque il cervello pensante è il tuo ,non il mio evidentemente.

  11. Nello Martino Says:

    @antonino castorina: se citi come esempi validi i nomi di caridi e seby romeo sei in alto mare! semmai sono due fra i più ignoranti e romeo in particolare maleducato e prepotente.

  12. Antonino Castorina Says:

    Guarda ovviamente rispetto la tua opinione,in queste cose come si può capire,conta molto il giudizio personale,soggettivo,mentre ci sono personalità come Falcomatà che riscuotono un consenso bipartizan,ci sono delle altre su cui si possono avere valutazioni diverse,che sono magari correlate ad esperienze personali,beh io posso dire,per quanto ho visto,che entrambi i consiglieri di cui sopra si parla(ROmeo e Caridi) sono persone alla mano,disponibili,poi certo come detto in precedenza,dipende da persona a persona come uno si relaziona,con si relazionano entrambi in maniera garbata e ottimale ragion per cui stimo entrambi.

  13. cervello pensante Says:

    la paraculaggine per castorina è proprio un eufemismo!vuoi fare politica??allora sei pronto già così!

  14. Daniele Romeo Says:

    Mi dispiace intervenire per questioni come queste, ma vengo chiamato in causa (ed insultato) e ritengo sia giusto chiarire quanto accaduto.
    Premesso che con Canale ho una buona amicizia, che lui da subito ha voluto chiarirsi con me per quella frase e che al bar ci trovavamo (il giorno dopo) perchè voleva chiedermi scusa di persona.
    A dir la verità, come ho spiegato ai tanti giornalisti che mi hanno contattato, io a “quell’invito” che mi è stato fatto non ho dato alcuna importanza tanto che da subito mi sono fatto una risata con Massimo.
    Al tizio che pensa che Canale ha risposto ad un mio insulto definendomi “portuale” (non capisco perchè offendere questa categoria) dico che, non essendoci stato in aula non può sapere che il “pure tu” era dovuto al fatto che un attimo prima era stato mandato allo stesso posto anche Scarfone.
    Se avete bisogno di conferme parlate con Massimo Canale che non avrà alcun problema a spiegarvi l’accaduto.
    Cordiali saluti, D. Romeo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: